testo in verde
testo in verde
 
testo in verde
testo in verde
 
.
.
 
CENA LEGIONARIA NATALIZIA 2009
In occasione delle feste natalizie, la legio matutia organizza la tradizionale cena legionaria di fine anno che si terrà Sabato 19 Dicembre presso il ristorante "Gabry" di Coldirodi di San Remo alle ore 21.

Durante la cena, oltre a stilare un resoconto dell'attività dell'associazione durante l'anno solare, verrà organizzata la lotteria legionaria con premi per tutti.

Sarà un modo per scambiarsi gli auguri e sperare in un futuro migliore per l'Italia nell'anno 2010.

Per partecipare contatte l'associazione al 3319427705
 
TESSERAMENTO LEGIO MATUTIA ANNO 2009
DIVENTA LEGIONARIO!

La tessera legionaria del 2009 è dedicata al futurismo, il movimento letterario e artistico nato nel 1909 per opera del poeta Filippo Tommaso Marinetti.

La Legio Matutia vuole in questo modo rendere omaggio a un'epoca di fervore intellettuale e artistico che ha prodotto innovazioni in svariati campi dello scibile e che ha portato l'italia all'avanguardia nel mondo fino a diventare una delle più importanti superpotenze.
 
APRILE 2009
GIOVEDI 16, VENERDI 17 E DOMENICA 19
BANCHETTI LEGIONARI SULLA CROCE CELTICA
VIA ESCOFFIER(ANGOLO VIA MATTEOTTI) - SANREMO




 
testo in verde
testo in verde
 
VIAGGIO A PREDAPPIO - 25 APRILE 2010
.
 
.
.
 
.
La Legio Matutia organizza una visita culturale-storica a Predappio, nei luoghi dove è nato e dove è custodita la tomba di Benito Mussolini.

La trasferta a Predappioè prevista per DOMENICA 25 APRILE 2010 con partenza in pullman comfort da San Remo.

Il programma:


- Ritrovo e partenza ore 03.30 a San Remo, piazza Colombo;
- Arrivo ore 10 circa a Predappio; visita alla cripta “Mussolini” presso il cimitero monumentale, con cerimonia e deposizione di corone in onore dei Caduti della Repubblica Sociale Italiana;
- Ore 11.30 visita alla casa natale di Benito Mussolini ;
- Ore 13 pranzo
- Ore 15 visita a Villa Carpena, “Casa dei ricordi”, residenza privata della famiglia Mussolini e oggi museo storico con cimeli del fascismo;
- Ore 17 partenza con rientro a San Remo alle ore 23


La quota di partecipazione è di € 60 ( pranzo a parte)per i soci legionari e di € 70 per i non soci.

Per chi volesse aderire contatti l'associazione ai seguenti recapiti:

cell. 3319427705 – mail: legiomatutia@libero.it - sito: www.legiomatutia.it





 
VILLA CARPENA
RESIDENZA FAMIGLIA MUSSOLINI
 
VILLA CARPENA
DIVISA MILITARE DI BENITO MUSSOLINI
 
RICORDO CADUTI RSI E SERGIO RAMELLI
1- Sabato 24 Aprile, ore 15, Cimitero Monumentale Foce, San Remo:

Commemorazione Caduti Rsi presso cimitero Foce con deposizione di fiori e ricordo dei caduti della RSI.


2- Segue deposizione di fiori presso Via Ramelli per il ricordo di Sergio Ramelli.
 
TESSERAMENTO 2010 IN ONORE DI ITALO BALBO
La Legio Matutia apre il tesseramento 2010 con un incontro conviviale al ristorante Gabry di Salita San Bernardo ( vicino mercato annonario) a San Remo, Venerdi 11 Giugno alle ore 21, serata nella quale verranno consegnate ai soci legionari le nuove tessere

Le tessere legionarie sono dedicate al trasvolatore Italo Balbo, in occasione del settantesimo anniversario della sua morte ( 1940) e dell’ottantesimo dalla sua prima trasvolata atlantica (1930).

Eroe della prima guerra mondiale, nel 1918, al comando del reparto d'assalto del Battaglione Pieve di Cadore, partecipa all'offensiva sul Monte Grappa, liberando la città di Feltre. Negli anni venti aderisce al fascismo; sotto il regime diviene maresciallo delle Forze Aeree e ministro dell’Aviazione, costituendo la Regia Aeronautica.
Balbo guidò due voli transatlantici. Il primo, nel 1930, con 12 idrovolanti Savoia-Marchetti S.55A da Orbetello a Rio de Janeiro, in Brasile.
Il secondo (organizzato per celebrare il decennale della Regia Aeronautica )
nel 1933, con 25 idrovolanti S.55X partiti da Orbetello verso il Canada e con destinazione finale Stati Uniti.

Sulla tessera è riprodotta l’immagine di Italo Balbo e degli idrovolanti Savoia-Marchetti.

La tessera è stata realizzata dallo storico e illustre esponente della Famija Sanremasca e disegnatore Mino Casabianca, della cui opera l’associazione si onora di potersi avvalere.
 
TESSERA 2010
ITALO BALBO
 
FOIBE 2011
Il giorno 10 febbraio è stato istituito dallo Stato Italiano il "giorno del ricordo".

La Legio Matutia, in onore dei caduti delle foibe,organizza una solenne cerimonia.

DOMENICA 13 FEBBRAIO 2011

ORE 10,15 - CHIESA FRATI CAPPUCCINI DI SANREMO:

MESSA IN MEMORIAM

ORE 11,15 - MONUMENTO AI CADUTI DI VIA ROMA, SANREMO:

SOLENNE CERIMONIA CON DEPOSIZIONE DI CORONE, SILENZIO FUORI ORDINANZA, ACCENSIONE DEL BRACIERE, INNO DI MAMELI E ALZA BANDIERA.
 
.
.
 
.
.
 
COMMEMORAZIONE CADUTI RSI - 23 APRILE 2011
Commemorazione caduti repubblica sociale italiana e ricordo di sergio ramelli


L’associazione culturale Legio Matutia organizza per il giorno sabato 23 Aprile alle ore 10,30 presso il cimitero monumentale della Foce di San Remo, una commemorazione in onore dei caduti della Repubblica Sociale Italiana.

Verrà srotolato uno striscione tricolore di 15 metri, che farà da cornice alla deposizione di corone presso il muro di cinta del cimitero ove furono assassinati, con una sventagliata di mitra, dei giovani combattenti della RSI; in onore loro e dei caduti della RSI, verrà suonato il silenzio fuori ordinanza e cantato l’inno di Mameli.

Seguirà una deposizione di fiori alle 12.00 in via Ramelli ( bretella di Via P. Agosti), per ricordare, nell’anniversario della sua morte un martire del mondo giovanile di destra.



 
INCONTRO LEGIONARIO TESSERAMENTO 2011
Genova, era il 5 dicembre 1746 quando un drappello di soldati austriaci trascinava per la via di Portoria il mortaio «Santa Caterina» . Ad un certo punto la strada sprofondò sotto il peso del mortaio. I soldati chiesero in malo modo un aiuto alla gente del posto e quando un caporale alzò il bastone contro un uomo per farsi ubbidire, finalmente il popolo perdette la pazienza. E quando, gridando «Che l'inse?» (ovvero "che la incominci?" o forse "che la rompo?"), un ragazzo, il Balilla, lanciò il primo sasso; una pioggia di altri sassi venne scagliata sugli invasori austro - piemontesi che furono costretti ad abbandonare il mortaio e a darsi alla fuga.
E’ a questo avvenimento cruciale per la storia d’Italia che la Legio Matutia dedica la tessera, realizzata dallo storico e studioso Mino Casabianca, per l’anno 2001, in occasione del cento cinquantenario della nascita dello Stato Italiano.
Le tessere in anteprima verranno presentate Venerdi 29 Luglio alle ore 21 presso il ristorante “da Gabry” di San Remo ( vicino al mercato ortofrutticolo) durante un incontro conviviale al quale sono invitati soci e simpatizzanti.
 
FOIBE 2013
DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013
FOIBE 2013

Il giorno 10 febbraio è stato istituito dallo Stato Italiano il "giorno del ricordo".

La Legio Matutia sarà presente alla cerimonia che si terrà in Via Martiri delle Foibe alle ore 10.

 
DIFENDIAMO I NOSTRI MARO'!
LEGIO MATUTIA - SANREMO CON I MARO' - DOMENICA 26 GENNAIO VIA MATTEOTTI BANCHETTO CON RACCOLTA FIRME PER CHIEDERE LE DIMISSIONI DEL GOVERNO LETTA INCAPACE DI DIFENDERE L'ONORE DELLA PATRIA.
 
CORTEO MARTIRI DELLE FOIBE IMPERIA
Il coordinamento X Febbraio Liguria organizza Domenica 9 Febbraio 2014 un Corteo a Imperia per ricordare i martiri delle foibe.

Il corteo partirà dalla rotonda di Via della Repubblica ( fronte Oviesse )alle ore 16.
 
COLLETTA ALIMENTARE TRICOLORE
Legio Matutia organizza il giorno sabato 12 aprile presso il supermercato Eurospin di via San Francesco una colletta alimentare in favore di famiglie italiane in difficoltà economica.

SOLIDARIETA' NAZIONALE!

 
COMMEMORAZIONE CADUTI RSI 2014
CIMITERO MONUMENTALE FOCE SANREMO, DOMENICA 27 APRILE ORE 15
 
CENA LEGIONARIA NATALIZIA 2014
SABATO 20 DICEMBRE CENA LEGIONARIA DI NATALE - RISTORANTE GABRY SANREMO
 
COMMEMORAZIONE MARTIRI FOIBE
SANREMO 8 FEBBRAIO 2015, ORE 11 VIA MARTIRI DELLE FOIBE, COMMEMORAZIONE VITTIME DELLE FOIBE.
 
COMMEMORAZIONE CADUTI REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA
SANREMO 26 APRILE 2015 - ORE 11 - CIMITERO MONUMENTALE FOCE
 
SERGIO RAMELLI PRESENTE!
SANREMO 26 APRILE 2015 ORE 12- VIA RAMELLI - COMMEMORAZIONE
 
CIAO GIGI !
La Legio Matutia piange la scomparsa del legionario Presidente onorario Luigi Molonaro.
I funerali avranno luogo il 10 Ottobre 2015 presso la Cattedrale di San Siro a Sanremo.

Con Gigi se ne va in cielo un pezzo di storia che dopo il fascismo si era riconosciuta nel Movimento Sociale Italiano, partito in cui aveva militato con passione, e dopo lo scioglimento del quale non volle prendere più alcuna tessera politica. Gigi era diventato la nostra guida spirituale, il faro per illuminare il nostro cammino; era lui la memoria storica vivente di una comunità militante che non aveva abiurato le idee che ci erano state tramandate dai nostri padri politici e culturali.
Instancabile, tenace, anche malfermo lui riusciva ad essere sempre presente alle manifestazioni che organizzavamo; ogni suo discorso era una lezione di vita, ogni sua parola era intrisa di fervore, di commozione sincera, specie quando ricordava il fratello scomparso nelle foibe, e mai più ritrovato, o i caduti della Repubblica Sociale Italiana.
Per lui la ricerca e la difesa della verità storica erano una missione, un punto d'onore e si rammaricava se qualcuno aveva perso la fede di un tempo o si vergognava di esternare i propri ideali.
La fede è un sacro fuoco che ti brucia nel profondo, che ti da la forza di lottare anche quando gli eventi ti sembrano avversi e lui quel sacro fuoco ce l'aveva.
Ogni tanto ci ripeteva: fino all'ultimo respiro io lotterò in camicia nera. E così è stato.
Grazie legionario e camerata Gigi per averci donato te stesso, le tue idee, il tuo cuore.



 

Sito Online di Euweb